Elia Landolfi

Padova, PD

experior@elialandolfi.it

Tel: 3423162883

  • Black Facebook Icon
  • Black Google+ Icon

© 2019 by Elia Landolfi.

Gestione dell'emotività e delle relazioni

Panico. Ansia. Odio. Disperazione. Sconforto. Rabbia. Tristezza. Tensione. Disgusto. Sono solo alcune delle tante emozioni che quotidianamente vediamo prendere il sopravvento in noi o nelle persone che ci circondano. Ci si sente travolti da una forza più forte di noi stessi, di fronte alla quale tutte le nostre intenzioni, i nostri propositi e i nostri obbiettivi vacillano o crollano, provocando dolore e sofferenza in noi stessi e negli altri. Se poi finiamo per analizzarli razionalmente è già troppo tardi. Anche quelle persone che all'apparenza riescono a mantenere sempre la calma, o quelle che non perdono mai il sorriso, spesso soffocano nella loro interiorità i conflitti più grandi.

Poi ci sono quei rarissimi individui la cui presenza emana una serenità così profonda e radiosa che ci sembrano vivere in un altro pianeta. Alcuni sono maestri spirituali, altri yogi, altri ancora, più rari, scienziati ed alcuni sono persone qualunque, che in un modo o nell'altro sembra abbiano trovato il segreto della felicità. Certo è più facile giustificarne l'apparenza con un illusione o con una qualche forma di pazzia, ma almeno un minimo dubbio di essere noi stessi in errore si insinua nel nostro animo, se non altro finchè non viene del tutto sommerso dalle preoccupazioni impellenti.

Questo percorso è il risultato di un lungo e faticoso lavoro sinergico di ricerca e di introspezione personale, che mi ha permesso di riordinare la mia interiorità e di riscoprire quell'equilibrio gioioso che pensavo riservato ai primi anni dell'infanzia, senza rinunciare ad alcun aspetto nè piacere della mia vita ordinaria.

Dopo anni vissuti nello scetticismo più razionale, scavando nei meandri della filosofia e dei testi sapienziali antichi, mi sono trovato finalmente a comprendere l'immensa saggezza racchiusa nelle parole "conosci te stesso" e del conseguente carpe diem, nella sua accezione più profonda.

Lungi dal voler apparire misticheggiante o para-religioso, ho unito le mie conoscenze in ambito filosofico e le mie esperienze ai più accreditati studi psicosomatici, neuroscientifici, antropologici e sociologici, per elaborare un metodo versatile e adattabile ad ogni esigenza. Tutto il percorso si sviluppa a partire dal dialogo, nel senso più platonico del termine, attraverso diverse pratiche progressive che variano dall'introspezione all'esercizio e all'arte, volte a sviluppare nella persona il completo controllo della propria emotività e delle proprie relazioni personali e professionali.

CONTATTAMI per iniziare il tuo percorso di gestione delle emozioni e delle relazioni.